Bottega Dei Gozzi

Soundtrack / Field Recording / Sound Design
2019

Bottega Dei Gozzi

Soundtrack / Field Recording / Sound Design
2019

La Bottega dei Gozzi è una realtà unica a livello internazionale nell'ambito della legatoria artistica. Nel 2018, in occasione dei 115 anni di attività, è stato realizzato un video per raccontare la storia ed il presente di questa attività. La sonorizzazione del video è stata creata in modo tale da raccontare e valorizzare, anche attraverso il suono, il lavoro manuale e l’utilizzo di utensili centenari. Il nostro team ha curato la ripresa diretta, avvenuta contemporaneamente all’acquisizione del video, le registrazioni in ambiente delle voci, l'editing e la realizzazione della colonna sonora.


Per la creazione della colonna sonora, la scelta stilistica è caduta su un impianto semplice, caratterizzata da uno stile contemporaneo composto da suoni di strumenti come lo xilofono o la sansula ed altri più accademici come gli archi e il pianoforte per creare maggiore emozione e coinvolgimento. L’utilizzo del silenzio, delle pause, delle dinamiche, creano sospensione e lasciano spazio alla voce, esaltando i suoni catturati all'interno dello spazio e rendendo protagonisti i suoni degli strumenti utilizzati dagli artigiani. Così facendo è stata valorizzata ancora di più l'unicità del processo di produzione. 
Il lavoro ha visto l’utilizzo di diverse tecniche dal layering audio (sovrapposizione di suoni) per ricreare le strutture complesse delle meccaniche degli utensili, l’applicazione di filtri per simulare occlusioni di porte, muri e riverberi per alternare suoni presenti a lontani, leggere saturazioni per ridare vita al suono. Tutto questo aggiunge realismo e tratti creativi al suono.

Per le registrazioni, all'interno e all'esterno della bottega, utensili e voci sono stati utilizzati un microfono direzionale, per limitare quanto possibile, rumori estranei e aver maggiore focus sulla sorgente sonora, e un microfono stereo con apertura 120° per le registrazioni stereofoniche di ambiente. Durante le interviste sono stati utilizzati un lavalier (piccolo microfono occultato sul corpo) ed un microfono direzionale. L’utilizzo di più microfoni e registratori ad alta qualità permette un suono pulito, fedele alla sorgente e una maggior scelta in fase di miscelazione.

Anno: 2019
Sviluppo: Registrazione sul campo attraverso Microfoni Zoom H264, Microfono Direzionale Rode NTG1, Rode RODELink, Rode Lavalier. Software utilizzati, editing registrazioni Adobe Audition, produzione musicale Ableton Live 10, Mix & Master Reaper.
Riprese video: Matteo Torsani
Cliente:
 Bottega Dei Gozzi
Cover Bottega 05